Collane / Impronte

Impronte: il nome stesso della collana rievoca indagini, delitti, detective e assassini. Nella collana, curata da Tecla Dozio della Libreria del Giallo di Milano, ospitiamo autori italiani già noti al pubblico e autori esordienti. Anche i generi spaziano dal giallo classico al noir, dalla spy-story ai romanzi di ambientazione storica. L’immagine della collana ha come punto di forza un’ambientazione rigorosamente locale: la città o la regione dove si svolgono indagini e omicidi è anch’essa protagonista della storia.

qualcosa_non_resta

Qualcosa che non resta

Fabrizio Canciani

Il tentativo di svaligiare una banca da parte di una coppia di rapinatori sgangherati si risolve nel modo più imprevedibile e rocambolesco. L’investigatore privato Bruno Kernel, già protagonista de La regola della cattura, viene assunto da una vecchia fiamma sudamericana per scoprire che fine abbia fatto il marito, direttore della filiale svaligiata, scomparso nel nulla.
Leggi tutto


morte_dal_mare

La morte viene dal mare

Luciana Scepi

A Borgomarino, viene rinvenuto in mare il cadavere di Gaetano Martino. L¹uomo era scomparso misteriosamente da oltre 10 anni. La causa della morte è asfissia per strangolamento e Martino non è stato strangolato in mare.
“I cadaveri non si muovono da soli” avverte un messaggio anonimo e infatti durante le indagini si scoprirà che il corpo è stato spostato tre volte da persone diverse e per motivi diversi.
Leggi tutto


mozart_maggiore

Mozart: delitti in Re Maggiore

Tito Giliberto

Vienna: Dicembre 1791. Poche settimane dopo la morte di Wolfgang Amadeus Mozart, Alessio Rossato, un medico italiano alla ricerca dell’originale perduto della prima versione in italiano del Don Giovanni, per una serie di coincidenze, viene a conoscenza di segreti che potrebbero riguardare la morte del compositore, e non solo la sua.
Leggi tutto


duri_non_piangono

I duri non piangono

Antonio Zamberletti

In una rovente estate milanese, torna Vincenzo Torres – il Philip Marlowe nostrano – coinvolto in tre casi scottanti: la casuale scoperta del cadavere di Amina Iovic, una giovane slava che lavorava in un club esclusivo; il tentativo di riabilitare la memoria di un giovane poliziotto e la ricerca di un ex compagno di scuola braccato sia dalla Polizia che da una banda di trafficanti di droga.
Leggi tutto


note_infernali

Sordide note infernali

Roberto Mistretta

Sicilia. Un commissariato diretto dal commissario “mastino” Angelo Duncan, affiancato dai suoi simpatici e scapestrati aiutanti. Una ragazza, dalla folta capigliatura bruna, viene sgozzata nella sua casa. Sembra un classico delitto passionale se non fosse per una strana collana lasciatale al collo e una “sonata” per violino.
Leggi tutto


indagine_privata

Indagine privata

Ugo Mazzotta

Un anziano meccanico svanito nel nulla; un piccolo cimitero militare semiabbandonato tra le montagne; uno strano gruppo di vecchietti male assortiti e legati solo da ricordi di guerra. E come se non bastasse festini a base di cocaina, squillo di lusso e personaggi eccellenti, sono gli ingredienti di questo romanzo ricco di atmosfera.
Leggi tutto


segreto_pulcinella

Il segreto di Pulcinella

Ugo Mazzotta

Un commissario napoletano trapiantato in Abruzzo, un delitto apparentemente senza movente, una vedova enigmatica, sono alcuni tra gli ingredienti di questo piccolo noir di provincia.In un paesino degli Appennini, in pieno ferragosto, un burattinaio girovago viene ucciso a colpi di pistola durante uno dei suoi spettacoli.
Leggi tutto


morti_non_pagano

I morti non pagano

Antonio Zamberletti

In una Milano autunnale, l’ex poliziotto Vincenzo Torres, indaga su un banale caso di tradimento coniugale. Ma la sua cliente viene uccisa proprio sotto i suoi occhi e l’indagine prende un’altra direzione.
Leggi tutto


ascendente_vergine

Ascendente Vergine

Alessandro Bonanni

La dottoressa Agata Patemi, farmacista single, viene trovata morta nella sua abitazione. Violenza sessuale e strangolamento il responso del medico legale. La squadra del commissariato di zona, si renderˆ presto conto che la soluzione del caso potrebbe trovarsi all’interno dello stesso condominio. Unico vero testimone: Brillo il cane pincher della vittima, ferito dall’assassino.
Leggi tutto


regola_cattura

La regola della cattura

Fabrizio Canciani

Un cadavere in vetrina con accanto una strana tavoletta di legno, alcune morti sospette e rocambolesche, stravaganti frequentatori del club dei post-virtuali (con il loro rischioso gioco di ruolo, il Bedlam game) e altri variegati e imprevedibili personaggi sono gli ingredienti di questo delizioso noir.
Leggi tutto