Condividi suShare on FacebookTweet about this on Twitter

“Acqua che porta via” di Fabrizio Canciani

Un estratto del nuovo romanzo di Fabrizio Canciani “Acqua che porta via”, dove ritroveremo, dopo alcuni anni di latitanza, il mitico Bruno Kernel.

Sarà in vendita in libreria, sul nostro sito e su Bookrepublic (versione ebook) all’inizio di marzo.

Paola sorrise pensando al fiume rancoroso e intombinato che ogni tanto si prendeva una rivincita sulla città, ricordando a tutti, nonostante lo scempio che doveva subire, di essere ancora vivo. Aveva ragione Grandi, non si può intombinare una cosa viva. D’altra parte aveva scoperto che il nome Olona derivava dalla radice celtica Ol, che significa magnus, validus, ovvero grande, come l’uso che può farsi delle sue acque. E come i danni che può fare quando si incazza