Condividi suShare on FacebookTweet about this on Twitter

I bambini di Escher su Liberi di scrivere

Grazie a Viviana Filippini per la recensione di I bambini di Escher di Paolo Pedote.

“I bambini di Escher” è un giallo con venature piscologiche, perché Pedote ha creato una vasta gamma di personaggi delusi dalla vita o rifiutati dalla società, coinvolti in una scia di brutali omicidi all’apparenza inspiegabili. La narrazione di Pedote sembra una grande vetrina dove scorrono le tipologie umane più disadattate, quelle che hanno maggiore difficoltà a stare nelle società e che, se guardiamo la realtà vera del quotidiano, non sono così finte come vorremmo credere.

Per leggere la recensione completa eccovi il link

Bambini Escher con fascetta