Condividi suShare on FacebookTweet about this on Twitter

“Il colore della vergogna” recensito da Pegasus Descending

La recensione di Pegasus Descending su Il colore della vergogna.

“I guai sono sempre lì ad aspettarti, in agguato, dietro ad ogni angolo. Anche nell’ultima settimana di lavoro prima della pensione, prima di lasciarsi definitivamente alle spalle una lunga e onorata carriera nella polizia di Milano, città che sul finire degli anni ’60 sta vivendo un insperato boom economico ignara delle vicende che a breve la scuoteranno dall’interno …”.