Condividi suShare on FacebookTweet about this on Twitter

“Il colore della vergogna” su Milano Nera

Corrado Ori Tanzi recensisce Il colore della vergogna di Alberto Paleari su Milano Nera:

“A un passo dal botto che cambiò la storia dell’Italia repubblicana. A Milano il 1969 è arrivato a lunedì 8 dicembre. Al quartiere Lorenteggio viene rinvenuto il cadavere di una ragazza abbandonato in un prato. Se si decide per il suicidio, come la prima evidenza sembrerebbe indicare, sai quante rogne in meno? Al commissario Oliveri però le verità di comodo non sono mai andate troppo giù in quasi 40 anni di onorato servizio. Proprio ora poi, a una settimana dalla pensione. E allora inizia a scavare. Lo deve a se stesso e a sua moglie Amalia, da undici mesi costretta a vegetare in casa”.

Il resto dell’articolo si può leggere qui.