Condividi suShare on FacebookTweet about this on Twitter

Paola Pioppi recensisce “Biancaneve”

“Volevo indagare il fondo nero dell’animo femminile, fatto di inerzia, di passività, di gabbie mentali che spesso possono costringere addirittura più di un burqa”.

Questa frase viene detta da Marina Visentin in risposta a una domanda di Paola Pioppi, durante la bella intervista che potete leggere sul blog di Paola, realizzata in occasione dell’uscita di Biancaneve.