Condividi suShare on FacebookTweet about this on Twitter

Recensione “Una giustizia più sopportabile”

Marcello gagliani Caputo recensisce il nuovo romanzo di Salvo Barone su Corpifreddi.blogspot.it.

…”In questo particolare momento storico, leggere, e soprattutto giudicare, un romanzo che parla di giustizia come il nuovo lavoro di Salvo Barone, non è impresa da poco. Da un lato, perché si rischia di imbattersi in uno dei migliaia libercoli inutili (per lo più proprio gialli e thriller) che vengono pubblicati ogni anno in Italia, dall’altro perché, se si incontra un romanzo come Un giustizia più sopportabile (Todaro Edizioni, 2012) è impossibile rimanere indifferenti, sentendo le viscere smuoversi quando si arriva all’ultima pagina”…

Continua a leggere…