Romanzi gialli / Città in giallo

La visione del male

La visione del male


Impronte
16,00

Bologna 2015 – Giovanni Martelli è un giornalista freelance che indaga sulla scomparsa di alcune ragazze. Durante le sue ricerche il giovane reporter incrocia Angelino Torrisi, ex ispettore della Questura di Bologna ora investigatore privato. Torrisi è un vecchio segugio coriaceo e disincantato che presta i suoi servizi anche a personaggi ambigui.

Il giornalista e l’investigatore sono molto diversi tra loro: ingenuo e idealista il primo, cinico e calcolatore il secondo. Le loro differenze però forniranno un valore aggiunto all’indagine che li condurrà sulle tracce di un nemico invisibile e spietato. Un’indagine che si svolge su due fronti, tra poliziotti corrotti, vecchi esponenti della malavita, faccendieri al servizio di cosche camorristiche, e negli oscuri recessi del Dark Web, quella zona remota di internet dove le leggende più nere possono celare atroci verità. Verità capaci di uccidere.